Grandi Viaggi nel Mondo

Buddha train – Kushinagar

Sveglia all’alba, come ormai ci hanno abituati. Ci troviamo ancora in terra nepalese, ma stiamo per tornare in India per procedere verso Kushinagar, la quarta importante tappa del tour nei luoghi salienti della vita di Buddha Sakyamuni: il luogo del suo Parinirvana, avvenuto nel 486 a.C.

Buddha Train – Lumbini

Anche questa volta siamo arrivati all’alba alla stazione prevista. Siamo a Nautanwa e dobbiamo scendere perché questa volta si tratta di attraversare il confine di Stato tra India e Nepal, in quanto la nostra destinazione, Lumbini, si trova in territorio nepalese. Dal finestrino del treno vedo la solita nebbia che inizia a scoprire il verde […]

Buddha Train – Rajgir e Nalanda

Seconda tappa di questo tour che oggi mi ha portato a Rajgir. Anche oggi sveglia con the e biscotti all’alba, poi preparazione di valigia leggera, colazione e di nuovo sul bus. Nel paesaggio agricolo intorno c’è solo nebbia con visibilità massima di 70 m e lungo la strada rare auto, gli onnipresenti tricicli ma anche […]

Buddha Train – Bodhgaya

Sono arrivato alla prima tappa di questo pellegrinaggio che ha come meta generale quella di visitare i luoghi salienti della vita del Buddha. Il Buddha Train mi ha portato a Gaya, la stazione ferroviaria più vicina a Bodhgaya che raggiungo lasciando il treno per salire sul bus. Nella stazione sono accolto dalla nebbia invernale mista […]

Seguendo i passi di Buddha

Tramite il Buddha Train ho seguito le tappe fondamentali della vita di Buddha, visitando ed immergendomi nell’atmosfera spirituale di luoghi come Lumbini, in Nepal, dove nacque, Bodhgaya, dove meditò ed ebbe l’Illuminazione, Sarnath, dove iniziò ad insegnare (mettere in moto la Ruota del Dharma), Rajgir con il Picco dell’Avvoltoio, dove dettò le regole monastiche, ed […]

L’Uzbekistan e gli intarsi nel legno

Così come questo paese è porta tra Oriente ed Occidente, porta elaborata dalle lingue diverse, dalle etnie diverse, dai poteri militari incrociati (qui si fermò anche Alessandro Magno prima di scendere in India), così ogni moschea, ogni madrassa è dotata di una porta di legno tra all’interno e l’esterno, tra il sacro ed il profano.

Gente di Uzbekistan

Essendo stata ed essendolo tuttora Porta tra Oriente ed Occidente, crocevia di popoli locali, di altri arrivati e rimasti, ancora altri passati velocemente, l’Uzbekistan è un paese dalle varie etnie: la uzbeca, la russa, la tagika, la kazaca, la tartara, la caracalpaca, la tatara e poi altre minoranze.

Torna su
× Parliamo di viaggi?